Fasi di lavorazione e trattamento metalli

I servizi di recupero di metalli ferrosi e non sono pensati per garantire la reintroduzione degli scarti metallici nel ciclo produttivo di aziende sideurgiche e fonderie su tutto il territorio nazionale.

 

In particolare le attività che contraddistinguono il nostro lavoro comprendono le seguenti fasi:

  • Recupero e ritiro degli scarti metallici (compresi gli scarti ferrosi)
  • Raccolta e trasporto dei materiali con mezzi propri, anche avvalendosi del noleggio container per rottami
  • Gestione degli imballaggi
  • Frantumazione dei materiali metallici
  • Cesoiatura
  • Cernita
  • Fornitura dei materiali trattati a gruppi siderurgici e fonderie

 

I materiali metallici di scarto possono derivare dalla lavorazione industriale, artigianale, da attività commerciali o dalla rottamazione di macchinari, capannoni e apparecchiature industriali: tra questi sono compresi anche gli scarti ferrosi e di leghe.

Il personale altamente qualificato e preparato può occuparsi della raccolta e dello smaltimento di elementi ferrosi, rottami da avviare al riciclo tramite appositi sistemi di smistamento, stoccaggio e lavorazione.

Acquisto metalli ferrosi e non

Oltre al recupero dei rottami, l'azienda effettua anche l' acquisto dei metalli ferrosi e non secondo le stime aggiornate del mercato: acquistiamo rottami ferrosi e metallici per avviarli in seguito al recupero industriale. L'assistenza data ai clienti permette alla nostra ditta di risolvere problematiche di ogni tipo e garantire la massima qualità nel servizio di commercio metalli.

RI.PRA Metalli effettua inoltre il servizio di recupero di macchinari industriali e fornitura di contenitori per la raccolta dei metalli: per richiedere maggiori informazioni sul valore del metallo sul mercato o per conoscere tutte le modalità di intervento non esitare a contattare la sede centrale.

Share by: